TOP

Chi sono

“Chi sono?” É forse una delle domande più difficili a cui rispondere assieme a “cosa vuoi fare da grande”, di quest’ultima domanda a trent’anni suonati non so se sono pronta a dare una risposta…

Comunque ora mi presento!

Ciao!

Mi chiamo Elisa e convivo con Luca in un paesino nel cuore del Piemonte, tra le colline del Monferrato e la pianura a sud di Torino.

La cucina è sempre stata una delle mie passioni, fin da piccola pasticciavo con ricette improbabili (cacao, zucchero e acqua – ovviamente crudo – era il mio cavallo di battaglia a 9 anni…), poi col tempo sono migliorata.. (per fortuna!) e ho iniziato ad appassionarmi ai dolci e poi anche al salato.

Ho fatto tante cose nella mia vita. Ho studiato economia, turismo, ho lavorato in tour operator, ho fatto un Master in sostenibilità ambientale, ho fatto la postina.. poi ho capito che quello che voglio fare è stare nella mia campagna e raccontarla.

Durante una lezione di educazione alimentare durante il Master ho scoperto che consumare prodotti di stagione e locali non solo è una pratica sostenibile economicamente e ambientalmente (la frutta e la verdura prodotte nelle stagioni “giuste” non richiedono troppi trattamenti chimici e costano nettamente di meno sia la produttore che al consumatore), ma fa bene anche alla salute (“Madre Natura pensa sempre a noi” – cit. Cristina d’Avena – e fa in modo che i frutti di ogni stagione contengano tutto il necessario a farci vivere meglio). Questa cosa mi ha appassionato talemente appassionare che ho deciso di fare un’esperimento ovvero cucinare ricette con i prodotti di stagione.. A dire il vero il blog era nato con il nome Dui purun bagnà ‘nt l’oli (che in piemontese vuol dire “due peperoni bagnati nell’olio”) ma nessuno sarebbe mai riuscito a pronunciarlo, quindi appena ho avuto il tempo di rimetterci mano ho provveduto a cambiare nome in “Cucinare le Stagioni”.

Ma che cos’è Cucinare le Stagioni? Semplice è una raccolta di ricette di stagione e a Km zero. Dire che per questo sono molto avvantaggiata. Ho la fortuna di vivere in campagna, di essere figlia, nipote, sorella e compagna di agricoltori. Sono cresciuta in questo mondo dove si comprano poche cose e si consuma invece quello che è disponibile secondo i ritmi della natura.E ora ho deciso di raccontarvelo!!

Adesso non vi rimane che seguirmi in questa avventura e per non perdervi niente seguitemi anche sui social!!

3 COMMENTS

  • In Cucina con Mamma Agnese on novembre 30, 2017

    Bravissima, in cucina bisogna seguire i tempi degli ingredienti, del sole e delle stagioni!!

  • Il Soffio di Zefiro on dicembre 12, 2017

    Bellissima iniziativa,e fantastico scopo. Complimenti per il tuo blog!

    • Elisa on dicembre 12, 2017

      Grazie!! 🙂

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: