TOP

“Dicembre: tanta frutta e verdura nonostante l’inverno”

Siamo a dicembre e l’inverno è ormai alle porte. Anche se gli alberi sono ormai spogli, le ore di luce sono sempre più poche e dopo la nevicata degli scorsi giorni il paesaggio ha assunto una colorazione candida, Madre Natura non si ferma e continua ad offrirci tante cose buone.

Per quanto riguarda la verdura possiamo trovare:

  • tutte le brassicacee ovvero cavoli, broccoli, cavolfiori, cime di rapa, rape bianche e barbabietole rosse: ortaggi molto nutrienti sia per la loro quantità di fibre che di minerali e vitamine.

  • tante insalate invernali come i radicchi, le cicorie, le indivie, e la pan di zucchero, che sono tendenzialmente amare e che solitamente si consumano cotte e gli spinaci;

  • finocchi e carote: verdure molto ricchi di acqua e vitamine;

  • e per finire patate, zucche, cipolle e aglio che nonostante siano state raccolte nei mesi precedenti, se conservate al buio e in un luogo asciutto possono conservarsi anche per tutto l’inverno.

Passando alla frutta abbiamo l’imbarazzo delle scelta: una buona scelta di frutta fresca mele, pere, kiwi, cachi, melograni, arance, mandarini tutti ricci di vitamine e in particolare di vitamina C, e tutta la frutta secca (noci, nocciole, arachidi, pistacchi,..) ottime per la nostra dieta infatti contengono proteine, vitamine, sali minerali e tanti altri nutrienti, l’importante e non abusarne.

 

«
»

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: