TOP
frittelle di mele

“Come festeggiare il giovedì grasso: frittelle di mele!”

20' Facile

Buongiorno amici,
anzi buon giovedì grasso, oggi iniziano in molte città i festeggiamenti del Carnevale. I motivi per festeggiare in questi giorni non mancano e le tradizioni italiane parlano di grandi abbuffatte per in occasione di importanti vittorie, come a Venezia o per “far rifornimento” prima del periodo di restrizioni della Quaresima. Qualunque sia l’origine a carnevale l’importante è mangiare e allora che ne dite di qualche frittella di mela grassa e unta?? Qui sotto trovate la ricetta, se invece siete a dieta e non volete rinunciare a questa bontà sul blog dei I viaggi di Ciopilla trovate la ricetta delle frittelle di mele e cannella (senza friggere). Buon appetito e buon carnevale!

Frittelle di mele versione classica

frittelle di mele

Ingredienti

  • 3 mele
  • 1 bicchiere di latte
  • 125 g di farina
  • 1 cucchiaio di cannella
  • 30 g di zucchero + qualche cucchiaio da spolverare sulle frittelle
  • succo di un limone
  • olio di semi per friggere q.b

Procedimento

Iniziate preparando la pastella: per prima cosa sbattete l’uovo con lo zucchero e la cannella, aggiungete poi il latte e per finire la farina incorporandola poco per volta. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo, lasciate riposare per circa mezzora.

Nel frattempo sbucciate le mele intere, per avere una forma più tondeggiante io ho usato un pelapatate, levate il torsolo con un levatorsolo o un coltellino e tagliatele a fette di circa mezzo centimetro di spessore. Ricopritele poi di succo di limone perché non anneriscano.

Quando la pastella avrà risposato, in una padella metteto l’olio di semi per un altezza di circa 1,5 cm e fate scaldare sul fuoco medio. Per sapere se è pronto immergeteci una goccia di pastella o un cucchiaio di legno, quando si formano le bollicine è pronto.

Passate le mele nella pastella e friggetele finché non saranno dorate da entrambe i lati (ci vogliono circa tre minuti per lato).

Scolate le frittelle sulla carta assorbente, lasciatele raffreddare per qualche minuto e passate nello zucchero.

 

 

  

«
»

1 COMMENT

  • Silvia on febbraio 12, 2018

    Non ho mai fatto le frittelle di mele ma sembrano veramente ottime!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: