TOP

“Una gita al Nivolet con pranzo al sacco”

10' Molto facile

Come promesso in questo post vi racconto dove sono stata ieri e cosa ho messo nel mio pranzo al sacco.

Vista la bellissima giornata abbiamo deciso di partire per camminare tra le nuvole ovvero al Pian del Nivolet sopra Ceresole Reale (TO) al confine tra Piemonte e Valle d’Aosta, nel Parco del Gran Paradiso. Un vero paradiso terrestre!

Arrivati a Ceresole Reale si può scegliere se parcheggiare al lago Serrù e salire con la navetta (cosa vivamente consigliata, ce c’è una ogni mezz’ora) o nei giorni feriali si può salire anche in macchina fino al rifugio Savoia dove si può parcheggiare. Noi abbiamo optato per questa soluzione anche se al ritorno è stato un po’ complicato scendere perché la strada è stretta e a doppio senso, la prossima volta prenderemo sicuramente la navetta.

Gita al Nivolet - Pian del Nivolet

Il meraviglioso paesaggio costellato di laghetti naturali e artificiali da mostra di sé già durante il tragitto ma la maestosità si palesa nel momento in cui si arriva al valico tra Piemonte e Valle d’Aosta, e si scende al piano dove si trova il Rifugio Savoia. Dal qui partono diversi sentieri che attraversano il pianoro e permettono di scorgere angoli di paesaggio mozzafiato (baite, animali, neve, cascate, torrenti..). Se vuoi saperne di più clicca qui.

Tornando indietro ci siamo fermati in una piazzola di sosta subito dopo il valico dal lato piemontese da cui si possono i due laghi artificiali Serrù quello più in alto) e Agnel (quello più in basso) caratteristici per le loro colorazioni differenti.

Elisa al colle del Nivolet

Ma che cosa portare a pranzo in montagna?

Oltre ai tradizionali panini da preparare sul posto con quello che più vi piace (noi abbiamo preso del prosciutto crudo in un negozietto lungo la strada…), ho preparato una buona insalata con la verdura estiva. Ecco la ricetta veloce di questa settimana.

Insalata di pomodori, peperoni, cetrioli e mozzarella

INGREDIENTI (per due persone)

  • 1 pomodoro medio
  • 1 cetriolo
  • 1 peperone
  • 1 mozzarella
  • olio e sale q.b.

PROCEDIMENTO

Tagliate il pomodoro, il peperone e la mozzarella a pezzi di circa un centimetro e il cetriolo a rotelle finissime. Condite con olio e sale e mettete in un contenitore a chiusura ermetica. Mettetelo nello zaino e partite per le vostre mete preferite.

Buon appetito e buon viaggio!!

    

«
»

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: