TOP
patè di tonno

“Ma che ne sanno i 2000… del patè di tonno a merenda?”

10 min Molto facile

Voulez-vous, voulez-vous, voulez-vous patè,

voulez vous patè, patè avec moi…

Buongiorno amici di Cucinare le Stagioni,

mi sono lasciata contagiare anche io dalla febbre anni Novanta e mi chiedo ma che ne sanno i 2000… del patè di tonno? Uno dei piatti ricorrenti sulle tavole di quegli anni, dal pranzo di gala alla merenda dei ragazzi c’era sempre una versione di questa crema adatta: dalle tartine, alle barchette o ai vol au vent, alle torte di patè con tanto di gelatina e olive decorative, ai panini e tramezzini; tant’è che una famosa marca di tonno creò anche la versione in tubetto come la maionese, ideale per adolescenti lasciati in balia di se stessi all’ora di merenda … Non so se oggi esistano ancora queste merende, mi sa di no…? Voi che dite?

Nonostante siano passati tanti anni qualche volta lo preparo ancora come antipasto nelle barchette di pasta brisè. La ricetta originale prevederebbe l’utilizzo del burro, ma io preferisco usare il formaggio spalmabile, così rimane più leggero è più spumoso. Ecco come la mia ricetta del patè di tonno.

Buona lettura e buon appetito!

Patè di tonno

patè di tonno

INGREDIENTI

  • 50g tonno
  • 50g formaggio spalmabile
  • 5 o 6 capperi
  • 4 filetti di acciughe
  • 10 olive nere

PROCEDIMENTO

Per prima cosa sgocciolate il tonno dall’olio in eccesso e mettetelo nel mixer con i capperi, le olive, e le acciughe. Frullate per qualche secondo e aggiungete il formaggio spalmabile. Continuate a frullare per qualche minuto fino ad ottenere un composto spumoso.

Ti è piaciuta questa ricetta? Continua a seguirmi su Facebook e su Instagram.

 

barchetta patè di tonno

    

«
»

2 COMMENTS

  • Il Nido delle Nuvole on gennaio 24, 2018

    Ebbene sì… Eccomi qui, un’adolescente a cavallo tra anni novanta e duemila che si attaccava al tubetto di patè di tonno per merenda… Mi scende la lacrimuccia… Devo fare anche io un po’ di revival!

    • Elisa on gennaio 24, 2018

      Benvenuta nel club! 😉

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: