TOP

“Pannacotta con confettura di zucca”

20' + tempo di riposo Facile

La panna cotta è sicuramente uno dei miei dolci preferiti: la sua consistenza morbida ed una presentazione golosa ed elegante, la rendono una gioia per il palato e non solo. Si tratta di un dessert al cucchiaio molto semplice da preparare, ideale in tutte le stagioni: sono infatti numerose le varianti che si possono adottare dalla vaniglia, al cioccolato, al caffè. Oggi ho scelto di presentarvi la mia versione tutta autunnale: la panna cotta alla cannella con confettura di zucca, in cui ho sostituito la cannella alla vaniglia utilizzata per aromatizzare la panna e ho decorato ogni coppetta con confettura di zucca, amaretti e scaglie di cioccolato

Pannacotta con confettura di zucca

INGREDIENTI (per 4 coppette)

Per la panna cotta

  • 400 ml panna
  • 100 ml latte
  • 100 g di zucchero a velo
  • 1 pizzico di cannella
  • 10 g  gelatina in fogli

per il topping

  • 50 g confettura di zucca e cannella
  • 5/6 amaretti
  • scaglie di cioccolato q.b.

 

PROCEDIMENTO

Per prima cosa fate ammorbidire la gelatina in fogli per almeno dieci minuti in acqua fredda.

Nel frattempo in un pentolino inserite la panna, il latte, la cannella e lo zucchero a velo setacciato, amalgamate tutti gli ingredienti. Aggiungete poi la gelatina strizzata e riscaldate il tutto a fuoco basso. Mescolate finchè non arriverà ad ebollizione, fate bollire per un minuto e togliete dal fuoco.

Lasciate raffreddare per cinque minuti e riempite gli stampini. Lasciate riposare per 10 minuti e metteteli in frigo per almeno 4 ore.

Quando saranno passate, saranno abbastanza solidi da poter aggiugnere il topping che ho realizzato con due cucchiai di confettura di zucca, 1 amaretto e qualche scaglia di cioccolata per ogni stampino. Lasciate ancora in frigo per il resto del tempo.

Buon appetito!!

   

«
»

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: