TOP
sformatini di carote icon

“Sformatini di carote”

Dopo quindici giorni di caldo asfissiante, il temporale di ieri pomeriggio ha finalmente fatto scendere le temperature e finalmente ho potuto riaccendere il forno e preparare gli sformatini con le carote raccolte l’altra mattina.

Gli sformatini di carote sono un piatto estremante versatile: possono essere serviti sia come antipasto, che come contorno o piatto unico. E per renderle ancora più sfiziose ho preparato una deliziosa besciamella.

Sformatini di carote

sformatini di carote icon

INGREDIENTI

  • 5 Carote
  • 1 patata
  • 400 ml besciamella (trovi la ricetta qui)
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • 1 tuorlo
  • 1 Albume
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Noce Moscata

PROCEDIMENTO

Per prima cosa lavate e raschiate le carote e le patate. Nel frattempo mettete una pentola con acqua bollente sul fuoco. Quando arriverà a bollore aggiungete le verdure e fate bollire per circa quindici minuti.

Separate montate l’albume a neve ferma e lasciatelo da parte per un attimo. E se non avete quella già pronta preparate la besciamella.

Quando le verdure saranno cotte scolatele, tagliatele a pezzi e mettetele nel mixer. Tritatele fino ad ottenere un composto cremoso.

In una terrina incorporate il trito di verdure con la besciamella (lasciatene un po’ da parte per accompagnare i tortini), il parmigiano, il tuorlo l’uovo, un pizzico di sale e a piacere il pepe e la noce moscata (a me piacciono piuttosto dolci quindi ne ho mezzo solo un pizzico). Una volta ottenuto un composto omogeneo aggiungete l’albume montato a neve mescolando dal basso verso l’alto per non smontarlo.

Imburrate sei stampini e riempiteli con il composto ottenuto. Infornate a 180° per circa mezzora.

Sfornate e lasciate raffreddare una decina di minuti.

Togliete gli sformati dagli stampini e impiattateli. Ricopriteli con la besciamella avanzata.

Serviteli ancora caldi.

Buon appetito!

sformatini di carote appena cotti

Seguimi anche su Facebook e su Instagram e se la ricetta ti è piaciuta lascia una faccina, un “mi piace”, un commento e condividi con chi apprezza la buona cucina! 😉

      

«
»

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: